L’Indeco Conversano vince la Coppa Italia 2017

L’Indeco Conversano vince la 26^ Coppa Italia femminile. Lo fa per la terza volta consecutiva, conservando il trofeo e arricchendo una bacheca in cui facevano bella mostra anche 2 Scudetti e 2 Supercoppe. Lo fa al termine di una finale contro la Jomi Salerno splendida, spot autentico della pallamano e conclusa ai tiri dai 7m, dopo due tempi supplementari: 32-31 il finale di una partita che ha entusiasmato i 1.200 spettatori del Palasport di Bressanone e le migliaia attaccati alla TV su Sportitalia.

Finale migliore era difficile da immaginare. Perché Conversano e Salerno la giocano da vere leader della Serie A. Prendendosi, in primis, un tempo per parte nei 60′ regolamentari. Meglio Salerno nei primi 30′, al netto di qualche errore di troppo in fase d’attacco. Conversano, però, paga una Duran spenta per tutto il primo tempo e va al riposo sotto di due reti (p.t. 10-8). Nulla è ancora scritto. Duran si accende. Conversano perde Rotondo per squalifica, ma non demorde. Tutto in parità (16-16) col cronometro che dice 45′ giocati. Il trend non muta neanche nel quarto d’ora conclusivo. Conversano è avanti sul +2. Sale in cattedra Romeo: Salerno c’è e pareggia (22-22). Un gol per parte ancora, 23-23. Non vince nessuno: supplementari.

Ai supplementari accade ciò che restava da vedere. Ovvero ancora equilibrio – leitmotiv della sfida -, ma anche il pareggio di Salerno a tempo scaduto con Gomez dalla linea dai 7m, dopo la squalifica a Ganga per irregolarità nei 30” conclusivi. Pari, ancora pari. Si va ai tiri dai 7m. Dove sbaglia solo Lauretti, fermata dalla traversa. Babbo infila la palla decisiva. Esplode la festa di Conversano, che, tra gli applausi, alza al cielo la terza Coppa Italia della sua storia.

h 20:30 | Jomi Salerno – Indeco Conversano 31-32 d.t.r. (p.t. 10-8; s.t. 23-23; t.t. 27-27)
Jomi Salerno: Ferrari, Avram 2, Dalla Costa 2, Coppola 2, Gomez 12, Romeo 4, Prunster, Ceklic 1, Lamberti, Napoletano 4, Lauretti, Casale, Landri 4, De Somma. All: Salvatore Cardaci
Indeco Conversano: Giona, Duran 9, Caccioppoli, Barani 3, Rotondo 6, Chiarappa 2, Albertini, Bertolino, Di Pietro 1, Ganga 5, Babbo 6, Gozzi, Romualdi. All: Giuseppe Fanelli
Arbitri: Zendali – Riello

[foto: Isabella Gandolfi]